News & ComunicatiRally 2018

San Martino 2018, iscrizioni aperte per Rallye moderno e storico

San Martino di Castrozza (TN), 15 agosto 2018 – Un mese prima del Rallye, si sono aperte ieri le iscrizioni al 38° San Martino, valido quale quinto round del Campionato Italiano Wrc 2018, accompagnato dal 9° Historique che celebra le dame a quattroruote suddivise in quattro Raggruppamenti per anno di costruzione. Come ogni anno è iniziata l’attesa delle adesioni, la conta degli equipaggi, quel gioco ansiogeno del “c’è o non c’è” che accompagna la lunga vigilia di ogni gara. Perché ci si mette molta fatica e tanta passione a organizzare un rally e si vorrebbe in premio una vasta platea di concorrenti. Sia quel che sia, la San Martino Corse sta schierando gli effettivi per rispettare il cronoprogramma che porterà all’appuntamento di venerdì 14 e sabato 15 settembre. Prima di allora il Ciwrc farà tappa in Friuli aggiornando le classifiche tricolori le quali vedono al momento in testa all’assoluta il campione in carica Stefano Albertini navigato da Danilo Fappani (40 punti), vincitore al 1000 Miglia e Salento, terzo al Marca dove si è imposto Manuel Sossella con Gabriele Falzone (25) davanti a Corrado Fontana e Nicola Arena (24). Saranno principalmente questi tre equipaggi a giocarsi lo scudetto nella seconda parte di una stagione con epilogo a Como in ottobre, dove il coefficiente 1,5 potrà dare qualche chance in extremis agli inseguitori, tanto più considerando che il leader non ha ancora scartato mentre Sossella e Fontana hanno entrambi dovuto rinunciare al Salento e certo ora non possono più permettersi passaggi a vuoto. Se si considera inoltre che rimangono da assegnare ben 52,5 punti (sommando i primi tre posti), ecco che per la corsa al titolo nulla è ancora deciso e rimangono teoricamente in ballo tutti, ma proprio tutti i classificati ad oggi, dagli agguerriti Paolo Porro-Paolo Cargnelutti (17), Simone Miele-Lisa Bollito (14), “Pedro”-Emanuele Baldaccini (12), all’ultimo della graduatoria attuale, Domenico Erbetta-Valerio Silvaggi (2).